hellas bologna 2-1

Il Tosco l’ha vista così: Hellas Verona – Bologna 2-1

Per intensità e tenacia la squadra ha impattato bene la partita, accettando l’uno contro uno a tutto campo del Verona e battagliando su ogni pallone, ma col passare dei minuti, venendo meno le forze e la lucidità ha perso equilibrio e compattezza: il gol della vittoria degli scaligeri arriva alla fine di una serie di errori tra i quali il più grave è certamente quello di Medel che si fa ingolosire dal pallone invece di controllare l’inserimento alle sue spalle di Kalinic, facendo cioè una lettura da centrocampista e non da difensore (anche sul gol di Caprari Medel non è esente da colpe, oltre naturalmente al portiere).

Bologna-Napoli, la cronaca di Leo Bosello

Il Napoli sbanca il Dall’Ara battendo il Bologna per 2-0 grazie alla doppietta di Hirving Lozano, con le reti rispettivamente al 21’ del primo tempo e al 2’ della ripresa. Una gara sostanzialmente sempre in controllo per la formazione di Spalletti, in grado di domare le sporadiche scorribande rossoblù riuscendo allo stesso tempo a mettere…