Il Tosco l'ha vista così: Napoli - Bologna 3 - 1

Il Tosco l’ha vista così: Napoli – Bologna 3 – 1

Parto da una delle dichiarazioni del post partita di Mihajlovic: “ci siamo fatti tre gol da soli”: a parte il terzo gol, dove effettivamente la distrazione di De Silvestri è evidente (anche se fatta in un zona di campo laterale e dove qualche compagno – portiere compreso – poteva mettere una pezza), sul primo gli avversari ci hanno spostato la palla con una tale velocità e precisione che non ci abbiamo capito nulla e sul secondo, lasciare l’uno-contro-uno Danilo (in campo dall’inizio) su Osihmen (fresco, appena entrato) è da folli, non da errore individuale.

Il Tosco l'ha vista così: Napoli - Bologna 3 - 1

Il Tosco l’ha vista così: Cagliari – Bologna Fc 1-0

La metto in caciara: si può ridurre il dibattito calcistico al solo fatto delle motivazioni?
Quindi le qualità tecniche e tattiche non contano nulla? Quindi tutti quelli che si mettono a parlare di calcio giocato danno aria alle gengive?
Quindi gli allenatori a cosa servono? E i direttori sportivi?
E gli opinionisti e i tifosi?
Tutti poveretti che parlano di tattica e tecnica quando basterebbe un guru-motivatore ad esaltare undici decatleti, che in campo si danno battaglia
a calci negli stinchi?

Il Tosco l'ha vista così: Bologna - Lazio 2-0

Il Tosco l’ha vista così: Bologna – Lazio 2-0

Quando si afferma che il calcio è lo sport più bello del mondo, lo si dice per svariati motivi, ma soprattutto per la sua imprevedibilità: il Bologna vince una partita temuta per la qualità dell’avversario, grazie ad un gol della riserva delle riserve, al raddoppio di un ex titolare che era diventato riserva, dopo che la miccia era stata accesa da un rigore parato da Skorupski a Immobile!

Il Tosco l'ha vista così: Bologna - Lazio 2-0

Il Tosco l’ha vista così: Sassuolo – Bologna 1-1

Cosa volete che vi dica?
Quando entrambi gli allenatori dichiarano che l’espulsione è stata ingiusta e che ha falsato la gara, resta poco da aggiungere.
Potevamo vedere e goderci finalmente una bella partita, così da rifarci gli occhi dopo una settimana di polemiche varie e invece siamo ancora qua a parlare di episodi condizionanti, che poco hanno a che fare con lo spettacolo: figuratevi che secondo me l’intervento di Hickey non è nemmeno falloso…

bolo - benvento

Il Tosco l’ha vista così: Bologna – Benevento 1-1

in alcuni spezzoni di gara Schouten ha quasi spadroneggiato, in altri è invece letteralmente sparito dai radar: gioca un calcio elegante, con una qualità di palleggio raffinata e un incedere da ‘Scala del calcio’, ma quando la partita si sporca e bisogna scendere dal palco ed entrare in un’arena, l’olandese non ha ancora quella solidità fisica, quella lettura delle traiettorie avversarie e soprattutto quella cattiveria agonistica utile ad aiutare la retroguardia.

Il Tosco l'ha vista così: Bologna - Hellas Verona 1 - 0

Il Tosco l’ha vista così: Bologna – Hellas Verona 1 – 0

Non è ancora il Bologna che ci ha fatto stropicciare gli occhi per tante volte da quando è arrivato Mihajlovic, ma la prestazione offerta ieri dai rossoblu è stata comunque su discreti livelli.

Senza rinunciare ai propri principi di gioco, nonostante una condizione atletica non ottimale, i rossoblu sono riusciti a trovare, con maggior fluidità, alcune giocate interessanti al contrario di un Verona che, pur avendo confezionato due occasioni nella ripresa, ha dato l’idea della sporadicità, della casualità.